DOVE CORRERE A PARIGI

Giardini di Lussemburgo per correre a Parigi

DOVE CORRERE A PARIGI.

Sei un runner e stai per partire per Parigi ma non riesci a smettere di chiederti dove puoi correre a Parigi.

Non c’è problema! Parigi è una città dove tutti corrono ovunque!

Appena vedrai tutte queste persone correre non vedrai l’ora di metterti le tue scarpe da corsa e correre anche tu!

Cercati un hotel nel Quartiere Latino: è il punto perfetto da dove iniziare a correre a Parigi.

CORRERE NEI GIARDINI DI LUSSEMBURGO.

I Giardini di Lussemburgo sono un parco carinissimo per la tua corsa.

Il perimetro è di soli 2 km ma puoi fare diversi giri e correre tra i vari percorsi interni.

CORRERE A PARIGI PER 10KM.

Se anche tu ami la corsa di 10km come me allora puoi fare il percorso che ho fatto io.

Seguendo questo percorso vedrai le attrazioni principali di Parigi nel modo più divertente in assoluto: correndo!

Ammetto che correre avanti e indietro mentre aspetti che il semaforo diventi verde per attraversare la strada possa essere un po’ fastidioso, ma ti assicuro che la strada che si percorre è fantastica.

Se riesci, cerca di non preoccuparti del tempo che ottieni. Goditi semplicemente la corsa in una delle città più belle del mondo.

Sei pronto? Andiamo!

Inizia la corsa da Pont au Double, il ponte che collega la banchina sinistra della Senna a Ile de la Cité.

Passa davanti la Cattedrale di Notre Dame e attraversa il Pont d’Arcole per arrivare sulla banchina destra. A questo punto gira a sinistra.

Corri sul lungo fiume per circa 800 metri e gira a destra su Rue de l’Amiral de Coligny e prendi la prima strada a sinistra. Ti ritroverai di fronte al Louvre.

Attraversa il museo e la Piramide di Vetro e corri in mezzo al bellissimo Jardin des Tuileries.

Una volta uscito dal parco sarai a Place de la Concorde. Qui stai attento alle macchine e alla rotatoria e corri verso gli Champs-Élysées.

Adesso fai un bel respiro. Hai di fronte a te 2 km tutti in salita fino all’Arco di Trionfo. Ma devo dire che è molto poetico terminare la salita all’arco che celebra il trionfo!

Da lì girati e torna indietro! Stai finalmente andando in discesa!

Gira a destra su Avenue Winston Churchill e attraversa il ponte più bello di Parigi: Pont Alexandre III. Guarda su! Da qui riesci a vedere la Tour Eiffel in lontananza!

Sei di nuovo sulla banchina sinistra della Senna. Gira a sinistra e corri corri corri lungo il fiume finché ti regge il fiato!

Ce l’hai fatta!

Adesso vatti a fare una bella Crêpe alla Nutella! Te la sei meritata!

Guarda anche:

VISITARE PARIGI IN 3 GIORNI

Torna su:

VIAGGIO A PARIGI